Home Tag "san pellegrino"

Stay in Tuscia e Comitato San Pellegrino: “Centro storico nel caos: vige la legge della giungla”

Riceviamo e pubblichiamo dal comitato di quartiere San Pellegrino e da Stay in Tuscia–  Siamo in balìa dei prepotenti, vigileremo da soli. Esplosioni in piena notte, risse, vandalismi, vetrine infrante, schiamazzi. Oramai è routine del fine settimana. Siamo in inverno ed è già il solito caos. Si va a dormire nella speranza di non essere svegliati […]

Il questore Suraci: “Il camper ha allontanato gli spacciatori da Prato Giardino. Ora tocca a viale Trento”

Palazzo dei Priori, pronti a progettare un percorso culturale intorno a Sebastiano del Piombo

Trasloco in vista per gli uffici di Palazzo dei Priori. Per l’esattezza quelli situati al piano terra e quindi: anagrafe, stato civile, elettorale. Si trasferiranno tutti a pochi passi dall’attuale collocazione, per trovare spazio nei locali dell’ex Tribunale. L’amministrazione Michelini sembra, infatti, decisa a dare definitivamente attuazione al progetto più volte annunciato che darà al […]

L’Unitus entra nella “narrazione” del Trono di Spade

Comitato San Pellegrino: amministratori distratti e disinteressati allo sviluppo disegnato dal master plan

“Al centro di Fedora, metropoli di pietra grigia, sta un palazzo di metallo con una sfera di vetro in ogni stanza. Guardando dentro ogni sfera si vede una città azzurra che è il modello di un’altra Fedora. Sono le forme che la città avrebbe potuto prendere se non fosse, per una ragione o per l’altra, […]

Il questore Suraci: “Il camper ha allontanato gli spacciatori da Prato Giardino. Ora tocca a viale Trento”

Comitato San Pellegrino: lo spirito del quartiere antico grida indignato

Riceviamo e pubblichiamo dal Comitato San Pellegrino – Camminando lungo le strade del quartiere di San Pellegrino tanti sono gli spazi che ci affascinano, spazi tipici proprio di questa parte di città.\r\n \r\n \r\n \r\n\r\nL’articolazione urbana è peculiare di un ambito organizzato dove strade, edifici – ponte, cortili e le facciate degli edifici si giustappongono in […]

Panunzi: “Pronti ad assumere nuove generazioni di professionisti”

Dalla “Notte di note” alle “dolenti note”: il degrado del centro storico di Viterbo

Come la fata buona di una favola, “Notte di note”, ha trasformato, sabato 18 giugno 2016, il bistrattato centro storico da Cenerentola a regina della città. (video)\r\n\r\nMa proprio come avviene in una favola, allo scoccare della mezzanotte, eccola tornare tra polvere e spazzatura.\r\n\r\nIl ballo è finito, e la notte sfavillante di musica e magia spegne […]

Il questore Suraci: “Il camper ha allontanato gli spacciatori da Prato Giardino. Ora tocca a viale Trento”